Eventi
27
Settembre
2021
27.
09.
2021
05
Ottobre
2021
05.
10.
2021
11
Ottobre
2021
11.
10.
2021
29
Ottobre
2021
29.
10.
2021
03
Dicembre
2021
03.
12.
2021

USI Startup Centre, innovare rinnovandosi

Servizio comunicazione istituzionale

28 Gennaio 2021

Nell’anno del 25esimo e nell’ambito della sua missione di servizio alla comunità e di contributo alla crescita socio-economica nel Cantone, l’Università della Svizzera italiana, in concerto con gli altri attori del Sistema regionale dell'innovazione (SRI) in Ticino, da tempo promuove diverse attività volte alla crescita dell’imprenditorialità innovativa. Fra queste troviamo il suo centro di servizi per startup, USI Startup Centre, che in questi mesi si è rinnovato e da poco si è trasferito nel nuovo Campus Est di Lugano.

 “USI Startup Centre si inserisce nel quadro strategico delle iniziative al servizio della comunità rivolte alla crescita del territorio e al consolidamento dell’impegno dell’USI nel terzo mandato”, spiega il Prorettore all'innovazione e alle relazioni aziendali dell’USI, Prof. Luca Maria Gambardella. “Accrescendo il proprio impegno nell’incubazione di startup l’USI rafforza le proprie attività dedicate al trasferimento del sapere e alla trasformazione dei risultati della ricerca in conoscenze utili alle aziende. L’insediamento dell'USI Startup Centre nel nuovo Campus Est di Lugano è voluto e strategico, data la prospettiva sinergica fra USI – con le sue Facoltà di scienze informatiche e di Scienze biomediche – e SUPSI – con il Dipartimento di tecnologie innovative”.

L'USI Startup Centre è un profondo rinnovamento del Centro Promozione Start-up (CP Start-up), il servizio creato nel 2004 per iniziativa della Fondazione per le Facoltà di Lugano e passato all’USI nel 2018. Oltre al nuovo nome e alla nuova immagine grafica, il servizio dell’USI rafforza il suo team e riorganizza i suoi processi per contribuire maggiormente alla crescita della cultura imprenditoriale nella comunità accademica e nel territorio. L'USI sostiene e contribuisce al dinamismo della startup community della nostra regione e del nostro territorio incrementando la qualità dei servizi di incubazione di progetti imprenditoriali innovativi. La startup community si forgia anche tramite l’organizzazione e la promozione di eventi sull’arco di tutto l'anno. “Vogliamo aprire le nostre porte alle persone interessate a scoprire il mondo dell'innovazione”, afferma Francesco Lurati, professore all’USI e direttore dell'USI Startup Centre. “Lo faremo con eventi che collegano gli startupper con il mondo accademico, allo scopo di condividere idee ed esperienze e generare quell’energia necessaria per lo sviluppo; ma anche eventi più divulgativi o di networking, per far crescere l’ecosistema dell'innovazione in Ticino e stabilire relazioni preziose per il percorso di crescita degli startupper”.

Colonna portante dei servizi offerti all’USI Startup Centre è l’incubatore, una struttura volta a sostenere le startup in fase iniziale, fornendo mentoring e coaching professionali, formazione e accesso all'ecosistema imprenditoriale e innovativo regionale e nazionale e mettendo a disposizione spazi di lavoro e di scambio. “Ogni anno riceviamo oltre un centinaio di richieste, a testimonianza della rilevanza e della necessità di un simile servizio”, commenta Alcide Barberis, direttore dell’incubatore presso l’USI Startup Centre. “Nel nostro incubatore abbiamo in media più di 25 startup che seguiamo di norma per un periodo di due anni, in particolare introducendoli in quella ‘rete’ di esperti e di contatti che sono fondamentali per far crescere un’iniziativa imprenditoriale innovativa”. Un aspetto, quello della comunità, che è ulteriormente rafforzato nel rinnovato USI Startup Centre.

Il nuovo sito dell'USI Startup Centre >> www.startup.usi.ch

Il servizio de Il Quotidiano RSI, 28.1.2021