Il confronto fra progresso e scetticismo di scena al TEDxLakeComo 2019

Servizio comunicazione istituzionale

l prossimo sabato 9 novembre, nell’elegante cornice del Centro Internazionale Congressi di Villa Erba a Cernobbio, si svolgerà l’undicesima edizione di TEDxLakeComo. Il tema proposto quest’anno è "Noi (sapiens), il progresso", che si ispira al talk che Steven Pinker, professore di Scienze Cognitive ad Harvard, ha tenuto a TED 2018 in cui si domandava come mai, nonostante l’umanità si trovi a vivere in condizioni favorevoli in cui mai aveva vissuto fino ad ora, c’è tanto scetticismo quando parliamo di progresso. Partner dell’evento è il Software Institute della Facoltà di scienze informatiche dell'USI.

Il Prof. Pinker dimostra che, dati alla mano, credere nel progresso non è un atto di fede o di ottimismo fuorviante ma il prendere atto di quanto accaduto in gran parte negli ultimi 250 anni. Infatti, con l’aiuto della ragione e della scienza è stato possibile ottenere straordinari risultati. E, avendo a cuore il benessere dell’umanità, sarà possibile affrontare e risolvere i problemi più impegnativi che l'umanità abbia mai dovuto fronteggiare. Problemi che in parte derivano dalla nostra natura di sapiens e in parte dal modello di sviluppo che abbiamo adottato e stiamo adottando, appunto, per progredire.

Per l’edizione 2019 di TEDxLakeComo saranno 13 i protagonisti che saliranno sul palco di Villa Erba. Tra gli altri, ci sarà chi descriverà gli impensabili risultati ottenuti dalla convergenza della biologia e dell’ingegneria elettronica, chi analizzerà le condizioni geopolitiche che nonostante le turbolenze mantengono la pace nel mondo, chi racconterà da pittore scrittore le meraviglie che è ancora possibile trarre dal viaggiare ma anche solo dal guardare le cose che ci circondano, chi descriverà come si insegna alle macchine ad apprendere come fanno i bambini, chi ci metterà in guardia dalle soluzioni tecnologiche come modalità per risolvere i problemi collettivi, chi evidenzierà la difficoltà — in un mondo che cambia velocemente — di progettare infrastrutture fatte per durare cent’anni.

Per maggiori informazioni: www.tedxlakecomo.com/2019