Mangiare bene per restare sani, grazie (anche) all'intelligenza artificiale

b97d492f9458a127f6bb883e3a4df428.jpeg

Il Litorale

10 Settembre 2019

È risaputo che una buona alimentazione aiuta a rimanere in salute e a prevenire malattie croniche, anche quelle importanti come il cancro. Stando a un recente studio pubblicato su Nature Scientific Reports, sembrerebbe infatti che dal 30 al 40 per cento dei tumori possa essere prevenuto anche solo con una dieta e uno stile di vita sani. Ma quale dieta? Quali alimenti dovremmo mangiare? Le nuove tecnologie digitali possono aiutarci in qualche modo? Per rispondere a queste domande, Michael Bronstein e Kirill Veselkov interverranno durante la quinta edizione di TEDx Lugano, in programma il prossimo 28 settembre al Palazzo dei Congressi di Lugano, presentando l’innovativo approccio che hanno sviluppato.

Il Prof. Bronstein (Head of Graph Learning Research presso Twitter, professore di Informatica all’USI e all’Imperial College di Londra) e il Dr. Veselkov (docente e ricercatore di medicina computazionale all’Imperial College di Londra) sono fra gli autori dello studio intitolato “HyperFoods: Machine intelligent mapping of cancer-beating molecules in foods”. Il loro rappresenta un ottimo esempio di come le nuove tecnologie e i nuovi approcci computazionali possano essere combinati con le più avanzate competenze in medicina (in questo caso, oncologia) per affrontare questioni di salute. I due ricercatori, in particolare, si sono avvalsi dell’intelligenza artificiale per scandagliare un’importante mole di dati e ricercare in quali alimenti (i cosiddetti iper-alimenti) fossero più rappresentate le molecole anti-tumorali (cancer-beating molecules o CBM), con l’obiettivo ultimo di usarli come armi low-cost nella prevenzione delle malattie croniche. 

L’intervento di Bronstein e Veselkov ben rispecchia il tema del TEDx Lugano, dove si parlerà dell’approccio “su misura”, ormai diventato un elemento fondamentale della nostra realtà moderna grazie alle nuove tecnologie digitali e al diffuso desiderio di una migliore esperienza di vita in generale. Dalla tecnologia all'intrattenimento, dal design alla scienza, fino al mondo degli affari e alle questioni globali, l'universalità e l'ampiezza del tema proposto al TEDx Lugano consente di riflettere da più prospettive, compresi gli aspetti etici e le implicazioni della personalizzazione di massa sull'individuo e sulla società.

TEDx Lugano offre il biglietto d'ingresso al prezzo ridotto di 30 franchi (anziché 60) ai primi 10 studenti immatricolati all'USI che si prenoteranno tramite la piattaforma online: tedxlugano.com